arte in quartiere san donato

EDIZIONE 024_ IMMAGINARI

Design, voce del verbo ripensare, riflettere, rigenerare, rivalutare, riqualificare.

Il disegno come strumento privilegiato per leggere la realtà e la storia ma soprattutto immaginare futuri possibili. Il disegno e l’arte in generale, infatti, è quello strumento che ci permette di leggere noi stessi, la storia, l’ambiente che viviamo, in maniera critica. Portare la riflessione artistica sullo spazio, la città, che tutti i giorni viviamo ha l’obiettivo di innescare un ragionamento che sia proattivo sui cambiamenti che vorremmo. 

#3 tAlK pubblici

Tre appuntamenti, al centro l’Immaginario, inteso non solo come funzione e contenuto dell’immaginazione, ma soprattutto come visione e spazio di possibilità per agire concretamente oggi, ripensando il futuro. Tra urgenze e prospettive nebulose, cercheremo di capire come l’immaginario muti in noi, in un mondo che evolve in costante bilico tra reale e virtuale. Nelle città, nei rapporti con la collettività e nelle nostre prospettive future la tecnologia ha infatti una presenza massiva nel contemporaneo, non solo come strumento pratico, ma come stimolo o minaccia per la nostra immaginazione.

Curatela by Osservatorio Futura.

“Città, futurologia e politica dell’immaginazione”
Prof Alberto Vanolo [UniTo]

“Disegnare immaginari tra passato, presente e futuro”
Presentazione delle opere grafiche di Operazione San Donato

c/o Più SpazioQuattro

tALk_2 | 22 May
IMMAGINARI INDIPENDENTI

“L’editoria indipendente e le fanzine come possibilità per immaginare il futuro”

Corrispondenze [TO] Morsi Editori [TO], HumZine [London], Maurizio Blatto [TO]

c/o Piazza Barcellona

tALk_3 | 29 May
 IMMAGINARI FUTURI

“Coordinate per comprendere il futuro tra Utopia e Distopia”

Davide Monopoli [Mufant], Crush Collective [RM], Luca Giordani [RM]

c/o La Falegnameria

OPERAZIONE

SAN DONATO

Un progetto multidisciplinare che vuole ripercorrere la storia del quartiere San Donato attraverso i suoi luoghi iconici e l3 su3 protagonist3. I monumenti, le piazze, le strade e i personaggi che le hanno attraversate, riecheggiano la storia della nostra città, delineando le metamorfosi urbane e sociali del quartiere.

5 illustrator3 ci regalano altrettanti immaginari del nostro quartiere che ne raccontano la storia.

Direttore artistico Luigi Gigio Bonizio.
Racconto musicale by Gigio insieme al duo Ma.Ca.Bro – Cristiano Lo Mele e Stefano Danusso.
Illustrator3: Elena Beatrice, Sofia Bonelli, Claudio Madkime Chimenti, Pasquale Martello, Weirdo.
Stampa serigrafica by  PLK Basement. Carta CONQUEROR VERGATA 220G, tiratura limitata.

Piazza Statuto
by Claudio Madkime Chimenti

Il miracolo di San Donato
by Elena Beatrice

Goffredo Casalis
by Pasquale Martello

Distretto industriale
by Sofia Bonelli

Il Martinetto
by Emanuele Weirdo Tripani

PERICENTRICA

San Donato | 10-14 June

Una settimana di eventi diffusi
sul quartiere San Donato.

 

Laboratori, vernissage, esposizioni di ceramiche, cinema in piazza, concerti.

Scopri tutti gli eventi di PERICENTRICA nell’evento

*PERICENTRICA* Arte in San Donato

PERICENTRICA_La Falegnameria

Nella tua percezione San Donato è un quartiere artistico?

 

Pericentrica è un sistema che indaga, connette e promuove le realtà che in quartiere si occupano di produrre e veicolare arte. Inoltre vuole provare ad innescare un dibattito sul ruolo sociale dell’arte in funzione della collettività e dello spazio pubblico che abitiamo.

Resize the map
Loading

Anilina Lab è un coworking creativo, uno spazio condiviso e di condivisione, dove si incontrano professionisti del campo delle arti visive, dell'arte terapia ed esperte in consulenza per social media marketing.

Association, art studio, coworking. 150sq.m open space of monstrous creativity!

Creazione di lampade, prevalentemente, e altri oggetti di arredamento, in cemento.

Un'ex cabina telefonica diventata un luogo di riferimento per la promozione, sperimentazione e diffusione dell’arte nelle sue diverse forme, da mostre pittura, scultura, fotografia , letture, presentazioni di libri, eventi musicali e teatrali, e riprese cinematografiche.

Chu_hands. Due mani, le mani di Chu, un semplice gioco di parole per sintetizzare e sdrammatizzare l'ardua scelta del nome per il mio brand. Mi chiamo Chunxia, Chu per tanti, e lavoro a due mani sul tornio le mie ceramiche.

Nel suo studio, che era una vecchia latteria del borgo e da qui il nome La via lattea, l’artista Roberta Toscano ospita spesso eventi culturali, mostre di arte contemporanea e fotografia, workshop, piccoli concerti.

LaFalegnameria è un pezzo di Casa e Cuore, uno spazio per piccoli eventi pubblici come reading, presentazioni di libri, workshop.

Sono un accumulatore seriale. Di tanto in tanto, gli oggetti e i materiali che raccolgo mi chiamano. È ora di iniziare a lavorare.

manipolare l’argilla sia un grande esercizio di pazienza , equilibrio oltre ad essere mezzo espressivo, veicolo di collaborazioni ed incontri che ho avuto negli anni la fortuna di fare.

MCCeramics è un laboratorio di ceramiche artigianali, e si propone come un luogo di condivisione di idee e di sperimentazione.

Pacchi di argilla, il mare e mensole sempre in disordine. Il luogo dove accolgo chi voglia imparare ad usare il tornio e dove lìimmaginario prende forma in oggetti d’uso quotidiano.

Osservatorio Futura è uno spazio attento alle progettualità artistiche contemporanee e sempre attento alle dinamiche che reggono il lavoro culturale.

Phlibero è un’associazione di promozione Sociale dove la fotografia viene usata come mezzo espressivo, di aggregazione, di accrescimento culturale e di inclusione sociale.

PÖI è un piccolo laboratorio sperimentale di serigrafia e stampa artistica su carta e stoffa. Ö è un'isola per tutto ciò che abbiamo sempre procrastinato. Utilizziamo materiali di recupero e a basso impatto ambientale.

Sono Stefania Mairano un'artigiana ceramista. Nel mio "micro-mondo" creo manufatti; pezzi unici, bijoux e complimenti d'arredo di ceramica.

La Casa del Quartiere

Più SpazioQuattro

Più SpazioQuattro è la Casa del Quartiere San Donato, uno spazio a disposizione del territorio e dei cittadini che ospita dal 2011 corsi e attività per tutte le età, sportelli gratuiti, eventi culturali e aggregativi, rassegne di musica e teatro, un’Agenzia per il Lavoro, una Portineria di Comunità, un punto lettura delle Biblioteche Civiche Torinesi.

L’arte e la cultura sono aspetti fondamentali nella vita di una persona: ci portano a visitare musei e mostre, a frequentare teatri così come spazi artistici non convenzionali. Per noi non si tratta ‘solo’ di eventi di cui fruire ma si veri e propri strumenti per generare aggregazione: nella sua accezione ‘sociale’, l’arte è ciò che prova a innescare una riflessione, ad incoraggiarci ad aprirci verso l’altro, a lasciarci contaminare.

Scopri tutte le iniziative di Più SpazioQuattro sul sito >> piuspazioquattro.it

CONTATTI

Più SpazioQuattro

via Saccarelli 18 – 10144 Torino

info@piuspazioquattro.it | 339 237 5727

Sei una realtà che in San Donato si occupa di arte?